About

[av_slideshow_full size=’featured_large’ min_height=’0px’ stretch=” animation=’fade’ conditional_play=” autoplay=’false’ interval=’5′ control_layout=’av-control-minimal’ src=” attachment=” attachment_size=” position=’top left’ repeat=’no-repeat’ attach=’scroll’ av_uid=’av-5e1qid’]
[av_slide_full slide_type=’image’ id=’2059′ video=’http://’ mobile_image=” fallback_link=’http://’ video_format=” video_ratio=’16:9′ title=’Dott. Stefano Salvatici’ custom_title_size=” custom_content_size=” caption_pos=’caption_bottom caption_bottom_framed caption_framed’ link_apply=” link=’lightbox’ link_target=” button_label=’Click me’ button_color=’light’ link1=’manually,http://’ link_target1=” button_label2=’Click me’ button_color2=’light’ link2=’manually,http://’ link_target2=” font_color=” custom_title=” custom_content=” overlay_opacity=’0.5′ overlay_color=” overlay_pattern=” overlay_custom_pattern=” av-medium-font-size-title=” av-small-font-size-title=” av-mini-font-size-title=” av-medium-font-size=” av-small-font-size=” av-mini-font-size=” av_uid=’av-acael’]
Scienze e tecniche Psicologiche
Counselor , Ipnologo , Trainer
iscritto ai Registri SIAF al n.SA664T-CO.
[/av_slide_full]
[/av_slideshow_full]

[av_one_full first min_height=” vertical_alignment=” space=” custom_margin=” margin=’0px’ row_boxshadow=” row_boxshadow_color=” row_boxshadow_width=’10’ link=” linktarget=” link_hover=” padding=’0px’ highlight=” highlight_size=” border=” border_color=” radius=’0px’ column_boxshadow=” column_boxshadow_color=” column_boxshadow_width=’10’ background=’bg_color’ background_color=” background_gradient_color1=” background_gradient_color2=” background_gradient_direction=’vertical’ src=” background_position=’top left’ background_repeat=’no-repeat’ animation=” mobile_breaking=” mobile_display=” av_uid=’av-h7p1h’]

[av_textblock size=” font_color=” color=” av-medium-font-size=” av-small-font-size=” av-mini-font-size=” av_uid=’av-73h5p’ admin_preview_bg=”]

Stefano Salvatici nasce a Cagliari il 15/08/1961.

Sposato e padre di una figlia, appassionato ricercatore e studioso da  sempre ,nel 1996 fonda l’associazione culturale “Non Solo Terra” con la  quale  ha organizzato circa 120 convegni sulle culture extraterrestri e su tematiche  di confine , quali  l’archeologia misteriosa diffusa un po’ in tutto il mondo , antiche tradizioni, miti e  leggende degli antichi popoli come gli Inka, gli Aztechi, gli Indiani d’America, i Maya, i Dogon, i Masai, gli Asiatici, etc… nei quali a suo giudizio ,è possibile riscontrare una matrice comune, di un’interferenza dei popoli delle stelle, chiamati erroneamente dall’uomo, Dei. È buon conoscitore della parte sciamanica della vita tribale frequentando da oltre un ventennio le tribù degli Indiani d’America i Lakota, venendo a conoscenza di rituali e cerimonie.

Tanti gli ospiti internazionali che nel corso degli anni si sono avvicendati, tra cui E. V. Daeniken, R.G. Bauval, C. Malanga, M. Baiata, A. Collins, E. Braschi, , J. Dispenza, R.Boylan, M.Mercenaro, G.Pepe, M.Pincherle, D.Souden, I.Sibaldi, F.Marchesi, G.Cerquetti, ecc…….arricchendo il bagaglio culturale e stimolando sempre più , nuove ricerche e nuovi studi

Dal 2001 a oggi pubblica 6 libri “Rapiti dall’universo – ma lassù qualcuno ci osserva” ed. Fr.lli Frilli  Genova; “Il risveglio del maestro invisibile – le vere origini dell’uomo” ed. MIR di Montespertoli; “Edera nell’Anima” ed. Le Pleiaidi; “Hyperouranios – il mondo dei sogni e dei segni” ed. Le Pleiadi; “Vymanika Shaastra” ed. X Pubblishing;

Tra il 2008 e il 2011 è autore della trasmissione televisiva – “La porta sull’infinito” trasmessa dall’emittente televisiva Videolina, in onda un ciclo di 24 puntate; nel 2015 è ideatore e conduttore della trasmissione “Sandalyon l’isola dei misteri “ trasmessa dall’emittente televisiva Sardegna 1.

Dallo studio delle stelle, della vita aliena, di ciò che ci circonda e degli influssi che tutto questo ha sull’uomo   sente crescere la necessità di indagare e studiare ciò che dentro l’uomo,  vincola le sue più nobili energie  impedendogli di esprimersi in modo autentico. Negli ultimi dieci anni le sue ricerche hanno caratterizzato l’esame “dell’alieno” che è dentro l’uomo, quella parte di noi troppo spesso nascosta dai condizionamenti, traumi ecc. fornendo, in modo unico in Italia, l’idea che l’extraterrestre in fondo sia proprio l’uomo.

Nell’anno 2013 diventa Counselor grazie ad un corso biennale presso IFREP di Roma; partecipa ad un master sulla PNL tenuto da R:Bandler, J la Valle e Alessio Roberti; master sulle “Microespressioni facciali” tenutosi a Milano dalla Cordua Formazione della scuola di Paul Eckman.

Nell’anno 2015 partecipa al master “Comunicazione Interattiva” presso L’Istituto di psicologia Analogica di Stefano Benemeglio ; 2017 Laurea triennale  in  Scienze Psicologiche del Lavoro e delle Organizzazioni con tesi in “ Tecnostress, Sovracarico informativo, Implicazioni sociali, professionali, familiari” nello stesso anno acquisisce il titolo di Ipnologo presso  Scuola di Ipnosi Costruttivistica.  2019 Magistrale in Psicologia del lavoro e delle organizzazioni

 Insomma il viaggio dentro la mente analogica, verso l’inconscio può dirsi oggi per Stefano Salvatici la nuova frontiera da oltrepassare, per superare i limiti della mente troppo razionale dell’uomo (quella vanamente ancorata alla sfera materiale), sviluppando invece quella che apparentemente ci pare sconosciuta, (ma che è bene cosciente) della nostra interiorità e della realtà che genera. A questo obiettivo è oggi rivolta l’Associazione Culturale Emozionamente di cui è presidente, naturale evoluzione del percorso fino ad oggi compiuto. In quest’ambito si colloca il nuovo percorso formativo per Counselor ad indirizzo onirico, con un percorso di formazione certificata. Nella relazione di aiuto tale figura sarà in grado di fornire degli strumenti efficaci affinchè la persona possa interagire con una parte tanto intima e profonda qual è quella che si manifesta attraverso il sogno consentendole di entrare in contatto con quella parte di se , ovvero l’inconscio – Anima , che durante il sonno, una volta che la mente razionale è a “riposo “ comunica attraverso archetipi e simboli con il sognatore .

[/av_textblock]

[/av_one_full]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *